Associazione Sportiva Dilettantistica

FEDERAZIONE ITALIANA TAEKWON-DO TRADIZIONALE

Via Ettore Fieramosca, 20 - 00012 Guidonia (RM)

Federazione Italiana Taekwon-Do Tradizionale - Official Web Site

 

IL SISTEMA DI GRADUAZIONE (DAN GUP JEDO)

I gradi del Taekwon-Do sono divisi in 10 per gli allievi (Gup o Kup cinture colorate) e 9 per le cinture nere (Dan). I gradi delle cinture colorate vanno dal 10° per il principiante al 1°; i gradi delle cinture nere, al contrario, vanno dal 1° al 9° Dan. Il 10° grado delle cinture colorate, che corrisponde alla cintura bianca, non è propriamente considerato come grado, in quanto tutti coloro che iniziano a praticare il Taekwon-Do sono cinture bianche. Il numero 10, in ogni caso, è il più piccolo a due cifre. E' evidente che i gradi che vengono conseguiti nel corso della pratica del Taekwon-Do sono 9 per le cinture colorate e 9 per le cinture nere. Dalla combinazione delle osservazioni appena fatte si potrebbe ottenere la motivazione per la quale i gradi delle cinture colorate sono decrescenti dal 10° al 1° e,viceversa, i gradi delle cinture nere sono crescenti dal 1° al 9°.

La scelta del numero 9 non è una coincidenza; infatti 9 è il risultato della moltiplicazione del numero 3 per se stesso (3 x 3 = 9). In Oriente il 3 è considerato il numero più importante. Il numero 3 in Cinese viene rappresentato con il trigramma ; la linea in alto rappresenta il Cielo, la linea centrale l'Uomo e la linea in basso la Terra. Quando il 3 viene moltiplicato per se stesso so ottiene il 9: il massimo del massimo. Inoltre il numero 9 è l'unico numero dalla cui moltiplicazione per qualsiasi altro numero si ottiene un multiplo composto da cifre, la cui somma è pari a 9 (9x1=9, 9x2=18, 1+8=9,..., 9x9=81,8+1=9).

Dividendo i 9 Dan per 3 si ottengono 3 distinte classi:

dal 1° al 3° Dan: siamo allo stato iniziale della cintura nera. Gli studenti sono dei principianti in confronto alle altre classi di cinture nere;

dal 4° al 6° Dan: con il raggiungimento del 4° Dan si entra nella classe degli esperti conoscitori del Taekwon-Do;

dal 7° al 9° Dan: è la classe costituita dai Maestri che conoscono pienamente ogni minimo particolare del Taekwon-Do, da ogni punto di vista: mentale e fisico.

Di seguito si riportano i significati dei colori delle cinture

Cintura Bianca: rappresenta l’ingenuità dell’allievo verso il Taekwon-Do,per dare l’esempio è come il foglio bianco in cui poi si scrive.

Cintura Gialla: rappresenta la terra dove si stanno piantando le radici dell’arte dalla quale nascerà il Taekwon-Do. 

Cintura Verde: rappresenta la crescita della pianta. Il Taekwon-Do inizia a prendere forma nell’allievo e man mano che procede inizia a crescere anche l’abilità in quest’arte. 

Cintura Blu: indica il cielo ovvero la direzione della pianta. Il Taekwon-Do inizia ad essere una fase molto importante nell’allievo e ogni passo che fa è verso un miglioramento di se stesso e dell’arte. 

Cintura Rossa: indica il pericolo. In questa fase l’allievo è padrone di molte tecniche. Questa è la fase dell’autocontrollo, del rispetto verso l’avversario e verso se stessi. Indica anche il tramonto di una giornata, la fine di un certo tipo di allenamento. 

Cintura Nera: Indica la notte, e la nascita di una nuova giornata. In questa fase il Taekwon-Do è parte integrante dell’allievo.Il nero racchiude tutti gli altri colori, è l’impenetrabilità alla paura, alle sofferenze.